Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, Brevi utilizza cookie di sessione e di riconoscimento carrello nella nostra sezione ecommerce. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti il loro impiego. Chiudi | Info
Torna alla home-page Italiano English
Profilo societario Marchi distribuiti Cash & Carry Winblu Notizie Diventa cliente Job Contattaci

Distributore di fiducia!

Area rivenditori

E-Commerce  

Diventa cliente
Password persa?

PER BREVI ALTRI 3 “OSCAR” AGLI ITALIAN CHANNEL AWARDS 2017

15/02/18 

Premio Migliore Distributore per il Software, Cash&Carry dell’anno e Miglior Marketing Manager dell’ICT

Si è da poco tenuta a Milano la …“Notte degli Oscar” dell’ICT, la classica cerimonia di premiazione degli Italian Channel Award 2017, l'iniziativa editoriale ideata dalla redazione di “ChannelCity” che consente agli Operatori del Canale ICT di votare-premiare i migliori Produttori, Distributori, System Integrator e Manager italiani dell'Information Technology.

Di fronte a un parterre di circa 320 persone e con il divertentissimo prologo di Leonardo Manera, il popolare comico di Zelig, sono sfilati sul palco tutti i vincitori di questa edizione. Fra loro anche 3 dei nostri candidati, perché anche quest’anno Brevi ha recitato un ruolo da protagonista e ottenuto 3 prestigiosi riconoscimenti. In particolare:

- Premio “Miglior Distributore per il Software”, con un doveroso, meritatissimo applauso per la nostra Product Manager, Simona Zanardi
- Premio “Cash&Carry dell’anno” per il punto vendita di Bergamo, che – ancora imbattuto – si aggiudica questo titolo per il 4° anno di fila!
- Premio “Miglior Marketing Manager del settore ICT” per Marcello Molinari.

Il premio come “Miglior Distributore per il Software” corona un percorso ed un lavoro svolto negli anni, che ci ha visto sviluppare sempre di più la nostra capacità commerciale in questo segmento, e attesta il ruolo di primo piano che Brevi gioca oggi sulla scena della Distribuzione italiana. Non a caso in tempi recenti siamo diventati Distributori Diretti di Kaspersky e solo pochi mesi fa Microsoft ha scelto Brevi come partner diretto per la distribuzione dei prodotti Windows OEM.

Al premio di “cash&carry dell’anno” siamo particolarmente legati, perché il modello-Brevi è fondato su questa modalità distributiva, che fa parte del nostro DNA e in cui siamo leader in Italia, per numero di punti vendita (28), copertura territoriale e fatturato. In questo contesto, il cash&carry di Bergamo è sicuramente il “portabandiera” di tutta la rete, per storicità, dimensioni, qualità del punto vendita, capacità dello staff e relazione con la clientela. Un rapporto, quest’ultimo, di grande collaborazione ed empatia, una specie di community che ruota intorno al cash&carry e che ogni anno lo sostiene con i propri voti, per vincere “tutti insieme”. Non è un caso che, da quando sono nati gli Italian Channel Awards, per ben 4 anni consecutivi, il punto vendita di Bergamo sia sempre salito sul gradino più alto del podio.

Anche il titolo di Marketing Manager dell’anno vorremmo ricondurlo al concetto di prima, quello della Relazione con il cliente. Perché gran parte delle attività marketing sono di supporto all’azione dei cash&carry e funzionali ad alimentare continuativamente il loro rapporto con la clientela: promo, iniziative commerciali, eventi, corsi di formazione, incentive e quant’altro. In un mondo sempre più asettico, impersonale e fatto di algoritmi, per Brevi la persona viene sempre e comunque al primo posto.

Per gli Italian Channel Awards una edizione di grande successo, con oltre 11 mila votanti; per Brevi Spa una bacheca sempre più ricca, con 8 statuette in bella mostra. E tante, tante nomination raccolte negli anni, solo quest’anno ben 9. Un bel segnale del gradimento e del supporto che i rivenditori ci dimostrano ogni anno.

Per chi volesse maggiori informazioni, sul sito www.italianchannelawards.it è disponibile un ampio repertorio di foto, video e interviste.

A tutti quelli che ci hanno votato anche quest’anno un calorosissimo “Grazie” per averci sostenuto, sia durante le pre-selezioni che nella fase finale.
Siamo su Facebook!